Slideshow


European Cups Ranking System Explanation ECRS Ranking Comparison between nations in European Cups

sabato 30 settembre 2017

European Cups: Red Star Belgrade is the best team after the 2nd matchday of the group stage






According to the ECRS, after the 2nd matchday of the group stage the best team is Red Star Belgrade (Serbia). They started from the very first round of Europa League, obtaining 5 wins, 2 draws and losing only 1 against Krasnodar. In the group stage they got 1 draw and 1 win. The team's total score is 162,47.
The second team is Östersund (Sweden), with 161,55 points.
The third team is Milan (Italy), with 157,55 points.

The best team in Champions League is still CSKA Moscow (Russia), who lost 1-4 against Manchester United, losing therefore 4 places in the ranking; now they are 7th with 119,75 points.

The worst team still in the competition is Benfica (Portugal) who lost both the matches played in the group stage, against opponents with a much lower score (CSKA Moscow and Basel). Now they are at the 233rd position with 6,60 points.

The complete ranking is here.






Secondo l'ECRS, dopo la seconda giornata della fase a gironi delle coppe europee la squadra migliore è la Stella Rossa Belgrado (Serbia), che ha iniziato dal primo turno eliminatorio ottenendo 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sola sconfitta contro il Krasnodar. Nel girone ha vinto 1 partita e pareggiato un'altra. Il punteggio totale è 162,47.
Al secondo posto c'è l'Östersund (Svezia), con 161,55 punti.
Al terzo posto c'è il Milan (Italia), con 157,55 punti.

La squadra migliore in Champions League è ancora il CSKA Mosca (Russia), che ha perso 1-4 contro il Manchester United, perdendo 4 posizioni in classifica; ora sono settimi con 119,75 punti.

La squadra peggiore ancora in gara è il Benfica (Portogallo) che ha perso entrambe le partite del girone contro avversari con un punteggio molto inferiore (CSKA Mosca e Basilea). Ora si trova in 233esima posizione con 6,60 punti.

La classifica completa si trova qui.



martedì 19 settembre 2017

European Cups: Osijek is the best team after the 1st matchday of the group stage






According to the ECRS, after the 1st matchday of the group stage the best team is still Osijek (Croatia). They were already at the first place after the play-off round, and no other team managed to overtake them in the ranking. The team's total score is of course still 132,42.
The second team is Red Star Belgrade (Serbia), with 125,87 points.
The third team is CSKA Moscow (Moscow), with 121,80 points; they are also the best club still in the Champions League.

The worst team still in the competition is Hoffenheim (Germany) who, after having lost both games in the Champions League's play-off, lost also the 1st match in the Europa League group (1-2 against Sporting Braga). Now they are at the 220th position with 14,59 points.

The complete ranking is here.






Secondo l'ECRS, dopo la prima partita della fase a gironi delle coppe europee la squadra migliore è ancora l'Osijek (Croazia), che era già primo dopo i play-off, e non è stato superato da nessun'altra squadra. Naturalmente il punteggio è rimasto fermo a 132,42.
Al secondo posto c'è la Stella Rossa di Belgrado (Serbia), con 125,87 punti.
Al terzo posto c'è il CSKA Mosca (Russia), con 121,80 punti; i russi sono anche la miglior squadra ancora in Champions League.

La squadra peggiore ancora in gara è l'Hoffenheim (Germania) che, dopo aver perso entrambe le partite nei playoff di Champions League, ha perso anche la prima partita del girone di Europa League (1-2 contro lo Sporting Braga). Ora si trova in 220esima posizione con 14,59 punti.

La classifica completa si trova qui.


mercoledì 30 agosto 2017

European Cups: Osijek is the best team after the play-off round






According to the ECRS, after the play-off round of the European Cups the best team is Osijek (Croatia). They started from the first round in Europa League, eliminating UE Santa Coloma (Andorra), Luzern (Switzerland) and PSV Eindhoven (Netherlands); in the play-off round they were eliminated by Austria Wien (Austria), however managing to win one of the two matches, thus gaining 18 points. The team's total score is 132,42.
The second team is Red Star Belgrade (Serbia), with 116,90 points.
The third team is Maccabi Tel Aviv (Israel), with 116,39 points.

The best club still in the Champions League is Celtic (Scotland), who is in the 14th position with a total score of 45,58. They started from the second round, eliminating Linfield (North Ireland), Rosenborg (Norway) and Astana (Kazakhstan).

The worst team still in the competition is Hoffenheim (Germany), who played only the Champions League's play-off, losing to Liverpool 1-2 and 2-4. Now they are in the 172nd position with 18,34 points, and will take part in the Europa League's Group Stage.

The complete ranking is here.






Secondo l'ECRS, dopo i play-off delle coppe europee la squadra migliore è l'Osijek (Croazia), che è partito dal primo turno di Europa League, eliminando uno dopo l'altro l'UE Santa Coloma (Andorra), il Lucerna (Svizzera) e il PSV Eindhoven (Olanda); nel playoff è stato eliminato dall'Austria Vienna (Austria). Il punteggio totale della squadra è 132,42.
Al secondo posto c'è la Stella Rossa di Belgrado (Serbia), con 116,90 punti.
Al terzo posto c'è il Maccabi Tel Aviv (Israele), con 116,39 punti.

Il club migliore ancora in Champions League è il Celtic (Scozia), che si trova in 14esima posizione con un punteggio di 45,58. Gli scozzesi hanno iniziato dal secondo turno, eliminando Linfield (Irlanda del Nord), Rosenborg (Norvegia) e Astana (Kazakistan).

La squadra peggiore ancora in gara è l'Hoffenheim (Germania), che ha giocato solo il playoff di Champions, perdendo contro il Liverpool per 1-2 e 2-4. Ora si trova in 172esima posizione con 18,34 punti e parteciperà alla fase a gironi dell'Europa League.

La classifica completa si trova qui.



lunedì 28 agosto 2017

My European Cups Coefficients for 2017/2018 season





I calculated the coefficients for the clubs and the football associations that will take part in the 2017/2018 European Cups, following my European Cups Ranking System.

At this link you will find two sheets: one for the clubs (Club Quinquennial Score) and the other for the associations (National Quinquennial Score), both sorted by alphabetical order and by score.
In the "Clubs" sheet, the "Cup" column indicates the Cup that the team started, but some Champions League clubs will end up playing the Europa League, as they will be eliminated in the third qualifying round, in the play-offs or in the group stage. Clubs with zero points didn't participate in the European Cups in the last five years.
It's the first time for Kosovo's teams, so I gave to Kosovo the same score of the last association (San Marino).






Ho calcolato i coefficienti per le squadre di club e per le associazioni che prenderanno parte alle coppe europee nella stagione 2015/2016, secondo il mio European Cups Ranking System.

questo link trovate due fogli: uno per le squadre di club (Club Quinquennial Score) e un altro per le associazioni (National Quinquennial Score), entrambi ordinati sia in modo alfabetico sia per punteggio.
Nel foglio "Clubs", la colonna "Cup" indica la coppa in cui la squadra ha iniziato la stagione, ma alcuni team di Champions League finiranno per giocare l'Europa League man mano che verranno eliminati al terzo turno, ai playoff o nella fase a gironi. Le squadre con zero punti non hanno mai partecipato alle coppe europee nelle ultime cinque stagioni.
Per la prima volta squadre del Kosovo prendono parte alle coppe, quindi ho dato al Kosovo un punteggio uguale a quello dell'ultima associazione (San Marino).


giovedì 27 luglio 2017

Teams who scored and conceded the least (end of 2016/2017 campaign)






The worst scoring team in Europe is Nacional (Portugal), with an average of 0,65 goals per match (22 in 34 games).
The team who conceded the least is Benfica (Portugal), with 0,53 goals per match (18 in 34 games).


The least prolific team in the first half is Nacional, with 0,21 goals per match (7 in 34 games).
The least prolific team in the second half is Middlesbrough (England), with 0,32 goals per match (12 in 38 games).
The team who conceded the least in the first half is PSD (France), with 0,21 goals per match (9 in 38 games).
The team who conceded the least in the second half is Bayern Munich (Germany), with 0,21 goals per match (7 in 34 games).


The team who scored the least at home is Nacional, with 0,65 (11 in 17 games).
The team who scored the least away is Nancy (France), with 0,42 (8 in 19 games).
The team who conceded the least at home is PSG, with 0,37 (7 in 19 games).
The team who conceded the least away is Benfica, with 0,53 (9 in 17 games).

You can find the complete data on my website SoccerRanx.


Note: all the data are about the 2016/2017 season, and refer to the 1st level domestic leagues of England, France, Germany, Italy, Portugal and Spain.







La squadra che ha segnato di meno in Europa nella stagione 2016/17 è stato il Nacional (Portogallo), con una media di 0,65 reti a partita (22 in 34 incontri).
La squadra che ha subito di meno è il Benfica (Portogallo), con 0,53 reti a partita (18 in 34 incontri).


La squadra che ha segnato di meno nel primo tempo è il Nacional, con una media di  0,21 (7 in 34 partite).
La squadra che ha segnato di meno nel secondo tempo è Middlesbrough (Inghilterra), con una media di  0,32 (12 in 38 partite).
La squadra che ha subito meno gol nel primo tempo è il PSG (Francia), con una media di 0,21 reti (9 in 38 partite).
La squadra che ha subito meno gol nel secondo tempo è il Bayern Munich (Germania), con una media di 0,21 reti (7 in 34 partite).


La squadra che ha segnato di meno in casa è il Nacional, con 0,65 (11 in 17 partite).
La squadra che ha segnato di meno fuori è il Nancy (Francia), con 0,42 (8 in 19 partite).
La squadra che ha subito di meno in casa è il PSG, con 0,37 (7 in 19 partite).
La squadra che ha subito di meno fuori è il Benfica, con 0,53 (9 in 17 partite).


I dati completi sono consultabili nel mio sito SoccerRanx.

Nota bene: i dati sono relativi alla stagione 2016/2017, e si riferiscono ai campionati di primo livello in Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Portogallo e Spagna.


mercoledì 26 luglio 2017

Teams who scored and conceded the most (end of 2016/2017 campaign)






The top scoring team in Europe in the 2016/17 campaign is Barcelona (Spain), with an average of 3,05 goals per match (116 in 38 games).
The team who conceded the most is Osasuna (Spain), with 2,47 goals per match (94 in 38 games).
The most prolific team in the first half is Real Madrid (Spain) with an average of 1,42 (54 goals in 38 games).
The best team in the second half is again Barcelona, with 1,89 (72 in 38 games).
The team who conceded the most in the first half is Osasuna, with 1,11 (42 in 38 matches)
The teams who conceded the most in the second half are Osasuna and Hamburger SV (Germany) with 1,37 (52 in 38 games).
The team who scored the most at home is Barcelona, with 3,37 (64 in 19 games).
The team who scored the most away is Real Madrid, with 3,05 (58 in 19 games).
The team who conceded the most at home is Osasuna, with 2,05 (39 in 19 games).
The team who conceded the most away is Osasuna, with 2,89 (55 in 19 games).

You can find the complete data on my website SoccerRanx.


Note: all the data are about the 2016/2017 season, and refer to the 1st level domestic leagues of England, France, Germany, Italy, Portugal and Spain.







La squadra che ha segnato di più in Europa nella stagione 2016/17 è stato il Barcellona (Spagna), con una media di 3,05 reti a partita (116 in 38 incontri).
La squadra che ha subìto di più è stata l'Osasuna (Spagna), con 2,47 reti a partita (94 in 38 incontri).

La squadra più prolifica nel primo tempo è stato il Real Madrid (Spagna) con una media di 1,42 (54 reti in 38 partite).
La squadra migliore nel secondo tempo è il Barcellona, con 1,89 (72 in 38 partite).
La squadra che ha subìto di più nel primo tempo è stato l'Osasuna, con 1,11 (42 in 38 partite).

Le squadre che hanno subìto di più nel secondo tempo sono state l'Osasuna e l'Amburgo (Germania) con 1,37 (52 in 38 partite).

La squadra che ha segnato di più in casa è stato il Barcellona, con 3,37 (64 in 19 incontri).
La squadra che ha segnato di più fuori è stato il Real Madrid, con 3,05 (58 in 19 partite).
La squadra che ha subìto di più in casa è l'Osasuna, con 2,05 (39 in 19 incontri).
La squadra che ha subìto di più fuori è l'Osasuna, con 2,89 (55 in 19 partite).

I dati completi sono consultabili nel mio sito SoccerRanx.

Nota bene: i dati sono relativi alla stagione 2016/2017, e si riferiscono ai campionati di primo livello in Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Portogallo e Spagna.



martedì 27 giugno 2017

Ability to equalize 2016/2017






These are the data about the ability to equalize of the clubs in 2016/2017 campaign.

The ATE is the ability to equalize after having conceded a goal that gave the lead to the opponent.
I take into consideration only the teams who conceded a "leading goal" a number of times equal at least to the 50% of the matches played.

In 2016/2017 campaign, Nice (France) was the top team in equalizing, with a percentage of 78,95% (15 equalizing goals against 19 goals giving the lead to the opponent). The second team was Borussia Dortmund (Germany), with a percentage of 70% (14 vs. 20) and the third was Fiorentina (Italy) with 61,54% (16 vs. 26).
On the contrary, Nancy was the worst team in this ranking: they managed to equalize only 3 goals out of 24 (12,50%).

The OATE is the ability to not conceding an equalizer goal after having taken the lead.
Again, I take into consideration only the teams who scored a "leading goal" a number of times equal at least to the 50% of the matches played.

Tottenham (England) conceded the least number of equalizing goals to the opponent teams (2 times out of 28, 7,14%); Atlético Madrid (Spain) was second with a percentage of 11,54% (3 out of 26) and Monaco (France) third at 11,76% (4 out of 34). 
Deportivo La Coruña (Spain) was the worst team, conceding an equalizing goal 60% of the times (12 out of 20).

Note: the data are from the 2016/2017 campaign, and refer to the first divisions of England, France, Germany, Italy, Portugal and Spain.
You can find the complete rankings on my website: soccerranx.altervista.org ("By stat" section).







Questi sono i dati riguardo l'abilità di segnare o di non concedere all'avversario il gol del pareggio nella stagione 2016/2017.

La ATE è l'abilità di pareggiare (Ability To Equalize) dopo che l'avversario è passato in vantaggio.
Ho considerato solo le squadre che sono passate in svantaggio un numero di volte pari almeno al 50% delle partite giocate.

Nella stagione 2016/2017 il Nizza (Francia) è stata la squadra migliore nell'abilità di equilibrare una partita, con una percentuale del 78,95% (15 gol del pareggio contro 19 che hanno dato il vantaggio all'avversario). La seconda squadra è stato il Borussia Dortmund (Germania), con una percentuale del 70% (14 vs. 20) e la terza è stata la Fiorentina (Italia) con il 61,54% (16 vs. 26).
Al contrario, il Nancy è stata la squadra peggiore in questa classifica: sono infatti riusciti a pareggiare solo 3 gol su 24 (12,50%).

La OATE (Opponent's Ability To Equalize) è la capacità dell'avversario di recuperare lo svantaggio.
Anche in questo caso ho considerato solo le squadre che sono passate in vantaggio un numero di volte pari almeno al 50% delle partite giocate.

Il Tottenham (Inghilterra) si è fatta rimontare solo 2 volte su 28 (7,14%); l'Atlético Madrid (Spagna) è stato il secondo con una percentuale del 11,54% (3 su 26) e il Monaco (Francia) è arrivato terzo con l'11,76% (4 su 34). 
Il Deportivo La Coruña (Spagna) è stata la squadra peggiore, concedendo il gol del pareggio il 60% delle volte (12 su 20).

N.B.: i dati si riferiscono alla stagione 2016/2017 e ai campionati di primo livello di Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Portogallo e Spagna.
Trovate le classifiche complete sul mio sito: soccerranx.altervista.org (sezione "Per statistica").




venerdì 23 giugno 2017

Scoring trend at the end of the 2016-2017 campaign





In the following table there is the average number of goals scored per game in the 10 main European leagues, considering the last 5 campaigns, including 2016-2017.
You can also see the trend for each league.

In the last campaign the top league has been Italian Serie A, with anaverage of 2,96 goals scored.
The lowest average has been the Russian Premier League's, with only 2,13 goals per match.

These two leagues recorded also the largest increase and decrease, respectively, compared to the last campaign: Italy passed from 2,53 to 2,96 (+17%), while Russia fell from 2,50 to 2,13 (-14,8%).

Overall, 5 leagues had an increase, and 5 a decrease.









Nella tabella soprastante potete vedere le medie gol dei 10 principali campionati europei, considerando le ultime 5 stagioni compresa quella appena conclusa.
All'estrema destra di ciascuna riga si può vedere il trend del rispettivo campionato.

In questa stagione il campionato con la media più alta è stata la Serie A italiana, con 2,96 gol in media.
La media più bassa è stata quella della Premier League russa, con soli 2,13 gol a partita.

Questi due campionati hanno anche registrato, rispettivamente, l'incremento e il decremento più grande rispetto alla scorsa stagione: l'Italia è passata da 2,53 a 2,96 (+17%), mentre la Russia è scesa da 2,50 a 2,13 (-14,8%).

In generale, 5 campionati hanno avuto un incremento e altri 5 un decremento.



domenica 11 giugno 2017

European Cups: Monaco won the 2016/2017 ECRS ranking






According to the ECRS, at the end of the 2016/2017 campaign the best team is Monaco (France), with 546,79 points.
They took part in the Champions League, starting from the third qualifying round and being eliminated in the semi-finals round by Juventus, after 9 wins, 2 draws and 5 defeats (2 against Juventus).
The low starting score (35,88) let them collecting so many points.
Much part of the total score is due to the quarter-final against Borussia Dortmund, whom they defeat by 3-2 and 3-1. The coefficient for Monaco was 1,661, so they managed to gain 239 points (+10 bonus) in that round only.

The second team in the ranking is Juventus (Italy) with 516,48 points, and the third one is Real Madrid (Spain) with 500,64 points. These two teams were the CL's finalists.

The best team in Europa League has been Manchester United (England), who won the Cup finishing in 4th position with 394,04 points.

The complete ranking is here.






Secondo l'ECRS, al termine della stagione 2016/2017 la squadra migliore è stato il Monaco (Francia), con 546,79 punti.
I monegaschi hanno partecipato alla Champions League, partendo dal terzo turno di qualificazione e venendo eliminati in semifinale dalla Juventus, dopo 9 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte (2 contro la Juventus).
Il basso punteggio di partenza (35,88) ha permesso loro di raccogliere molti punti.
Gran parte del punteggio totale è dovuta al quarto di finale contro il Borussia Dortmund, sconfitto per 3-2 e 3-1. Il coefficiente per il Monaco era 1,661, che ha permesso loro di guadagnare 239 punti (più 10 di bonus) solo in questo turno.

La squadra seconda classificata  è stata la Juventus (Italia) con 516,48 punti, e la terza il Real Madrid (Spagna) con 500,64 punti. Queste due squadre sono state le finaliste di Champions.

La squadra migliore classificata in Europa League è stato il Manchester United (Inghilterra), che ha vinto la coppa finendo in 4a posizione con 394,04 punti.

Potete consultare qui la classifica completa.


lunedì 29 maggio 2017

Most frequent scores in Europe (2016/2017)






These were the most frequent scores in the 6 main European leagues in this campaign (2016/2017).

England: 1-0 and 1-1 (10,00% each)
France: 1-1 (12,89%)
Germany: 1-1 (12,09%)
Italy: 1-1 and 2-1 (10,79% each)
Portugal: 1-1 (12,42%)
Spain: 1-1 and 2-1 (11,32% each)

Compared to the 2015/2016 season, nothing much has changed: 1-1 was also the most frequent score in 5 leagues (the exception was Portugal).

The most frequent score for a single team was again the 1-1, that happened for Rennes (France) 11 times out of 38 games (28,95%).






Sopra trovate i risultati più frequenti dell'ultima stagione nei 6 principali campionati europei.

Rispetto alla stagione 2015/2016 non è cambiato molto: il pareggio per 1-1 è stato il risultato più frequente anche l'anno scorso in 5 campionati su 6 (con l'eccezione del Portogallo).

Il risultato più frequente per una singola squadra è stato ancora l'1-1, con cui sono terminate le partite del Rennes (Francia) 11 volte su 38 (28,95%).


mercoledì 26 aprile 2017

European Cups: Monaco is the best team after the quarter-finals






According to the ECRS, after the quarter-finals the best team is Monaco (France), who gained almost 250 points (including 10 bonus points for going through) in the last round, after having defeated Borussia Dortmund in both the legs (3-2 and 3-1); the coefficient for Monaco was 1,661, hence the high amount of points obtained. Their total score is now 545,82.
Juventus (Italy) is at the second place with 424,11 points, after having eliminated Barcelona with an aggregate score of 3-0.
Real Madrid (Spain) is third with 355,47 points, after having won both the legs against Bayern Munich with an aggregate 6-3. The Spanish team is by far the best team in the last 5 years, so their match coefficients are always below (or much below) 1; this is why they are quite far from the top of the ECRS ranking.

The complete ranking is here.






Secondo l'ECRS, dopo i quarti di finale la squadra migliore è il Monaco (Francia), che nell'ultimo turno ha guadagnato quasi 250 punti (inclusi 10 di bonus per aver superato il turno), dopo aver sconfitto il Borussia Dortmund sia all'andata che al ritorno (3-2 e 3-1); il coefficiente del Monaco era 1,661, da qui l'alto punteggio ottenuto. Il punteggio totale dei monegaschi è 545,82.
La Juventus (Italia) è al secondo posto con 424,11 punti, dopo aver eliminato il Barcellona con un punteggio complessivo di 3-0.
Il Real Madrid (Spagna) è terzo con 355,47, dopo aver vinto entrambe le partite contro il Bayern Monaco con un totale di 6-3. Gli spagnoli sono di gran lunga la migliore squadra degli ultimi 5 anni, quindi i loro coefficienti sono sempre inferiori (anche di molto) a 1; questo è il motivo per cui sono ancora piuttosto lontani dalla vetta della classifica ECRS.

La classifica completa si trova qui.


martedì 21 marzo 2017

European Cups: Copenhagen is the best team after the round of 16 (but they were eliminated)






According to the ECRS, after round of 16 the best team is still Copenhagen (Denmark), who were eliminated in the last round by Ajax, with an aggregate score of 2-3. The team's total score is 313,48.
Monaco (France) is at the second place with 306,44 points, after having eliminated Manchester City in Champions League thanks to the away goals (aggregate 6-6).
Genk (Belgium) is third with 294,09 points, after having eliminated in Europa League the compatriot Gent with an aggregate score of 6-3.

The complete ranking is here.






Secondo l'ECRS, dopo gli ottavi di finale la squadra migliore è ancora il Copenaghen (Danimarca), che è stato eliminato nell'ultimo turno dall'Ajax, con un punteggio totale di 2-3. Il punteggio della squadra è 313,48.
Il Monaco (Francia) è al secondo posto con 306,44 punti, dopo aver eliminato il Manchester City in Champions League grazie ai gol segnati in trasferta (punteggio totale 6-6).
Il Genk (Belgio) è terzo con 294,09 punti, dopo aver eliminato in Europa League i connazionali del Gent con un punteggio totale di 6-3.

La classifica completa si trova qui.